Beckham a Milano senza famiglia

di Gioia Bò Commenta

E’ stato il tormentone delle scorse settimane: Beckham in Italia da solo, in balia delle tentazioni della vita notturna milanese, oppure accompagnato dalla gelosissima e ingombrante moglie? A rispondere al dilemma è lo stesso calciatore inglese dal ritiro di Dubai:

Tutti sanno quanto ami mia moglie e i miei figli, ma allo stesso tempo amo il football. I bambini resteranno a Los Angeles per via della scuola e Victoria resterà con loro. Quando lei verrà a trovarmi a Milano resterà con me per un paio di giorni.

Del resto, due mesi e mezzo passano in fretta e forse c’era da aspettarsi una soluzione simile. La domanda però è lecita: riuscirà Vic a fidarsi del maritino, vista l’esperienza spagnola (con tanto di corna) o gli metterà alle calcagna un controllore?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>