Olimpiadi 2012, il Brasile affossa la Corea e vola in finale

di Gioia Bò Commenta

Giochi della XXX Olimpiade – Londra 2012

Semifinale Calcio Uomini – Stadio Old Trafford di Manchester

Corea del Sud – Brasile 0-3

Reti: 38′ pt Romulo (B), 12 e 19′ st’ Leandro Damiao (B)

Il Brasile batte la Corea del Sud e raggiunge il Messico nella finale delle Olimpiadi 2012. Traguardo minimo per i verdeoro, che sin dalla prima giornata del torneo miravano al raggiungimento dell’atto finale. Un traguardo mancato per i coreani, che – dopo aver superato i padroni di casa della Gran Bretagna – speravano di sgambettare anche i favoriti della kermesse olimpica.

COREA PERICOLOSA. Il sogno è sfumato sul più bello, ma gli asiatici possono comunque vantarsi di aver tenuto testa al Brasile per gran parte della gara, “rischiando” persino di passare in vantaggio in due occasioni nel corso della prima frazione di gioco. Ma il talento dei sudamericani alla lunga è venuto fuori e la Corea del Sud non ha potuto far altro che chinare la testa ed arrendersi.

BRASILE STRARIPANTE. La rete del vantaggio arrivava al 38′ del primo tempo, quando Oscar serviva Romulo permettendogli di portare in vantaggio i suoi, Nella seconda parte di gara i coreani abbassavano il baricentro ed il Brasile ne approfittava, ottenendo prima il raddoppio e poi il tris, grazie al fenomeo Leandro Damiao, arrivato a quota sei nel torneo olimpico. Gli asiatici non riusciVano ad alzare la testa e si accontentavano di aver raggiunto la finale per il bronzo.

Il Brasile vola in finale e sabato prossimo si giocherà contro il Messico la possibilità di salire sul gradino più alto del podio e di regalare al Paese l’ennesimo oro olimpico. Una possibilità più che mai concreta, vista la classe degli uomini di Menezes, che può concedersi il lusso di lasciare in panchina un fenomeno come Pato per gran parte della gara e che può contare su una generazione di giovani talenti, oltre alla classe di fuoriquota come Thiago Silva, Marcelo ed Hulk.

[Photo Credits | Getty Images]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>