Pronostici azzardati

di Redazione Commenta

Il mondo delle scommesse sportive regala spesso clamorose occasioni di svoltare a livello economico o quantomeno di togliersi degli sfizi solamente prestando attenzione alle quote più interessanti negli eventi sportivi del panorama italiano ed internazionale. Prova ne sono ad esempio le quote relative alla vittoria del Leicester nella scorsa edizione delle Premier League oppure la vittoria per la terza edizione consecutiva dell’europa League da parte del Siviglia.

Una delle imprese storiche e che molti appassionati di calcio non potranno mai dimenticare riguarda la Champions League. L’edizione 2003-2004 ha visto avere la meglio il Porto di José Mourinho che alla vigilia non era data tra le favorite della competizione. Una finale tra due rivelazioni fu quella giocata contro il Monaco di Deschamps, altra squadra che per molti passò il girone iniziale per miracolo e che invece si trovò a giocarsi il titolo di campione d’Europa. Un caso che ha fatto la storia e che ha aperto le porte del grande calcio al tecnico portoghese che qualche anno dopo è riuscito in un’altra impresa: è stato lui nel 2010 a regalare la Champions League all’Inter. Al di là della finale col Bayern Monaco, gli appassionati di calcio non potranno mai dimenticare la gara giocata contro il grandissimo Barcellona di Guardiola a San Siro. Una gara che per molti sarebbe stata senza storia visto che all’epoca i blaugrana puntavano alla vittoria della Champions ed annoveravano una rosa di primissimo livello. La grinta dell’Inter ebbe decisamente la meglio. Restando in tema Champions, una delle imprese più care ai tifosi di calcio e anche agli scommettitori è quella del Chelsea di Di Matteo nel 2012. La formazione britannica riuscì ad ottenere il pass per la finale dopo una doppia sfida al Barcellona davvero esilarante: il ritorno vide i Blues dominare al Campo Nou e confermarsi come rivelazione del torneo. Ma il miracolo sportivo che ha portato vincite importanti a chi ha puntato sul Chelsea andò in scena all’Allianz Arena di Monaco quando i ragazzi di Di Matteo si giocarono la finale con i padroni di casa. Nettamente favorito il Bayern Monaco che aveva dalla sua una rosa favorita e con gente che potesse fare la differenza. Grazie ad una partita memorabile di Didier Drogba, il Chelsea è riuscito ad avere la meglio ai calci di rigore.

Ma non bisogna solo guardare alle imprese del passato nel mondo del calcio. Gli scommettitori, anche sulla scia di questi risultati incredibili e difficili da pronosticare potrebbero lanciarsi in puntate interessanti. Il miracolo del Leicester di qualche mese fa è ancora negli occhi dei tifosi di tutto il mondo: potrebbe esserci un replay in un altro paese? Probabile. Proprio la serie A potrebbe essere ricca di colpi di scena come sta dimostrando in questo inizio di campionato. Il Milan vuole sorprendere tutti e magari provare nel miracolo che riuscì alla Juventus qualche anno fa, ovvero vincere il campionato pur essendo nettamente sfavorita rispetto ad altre squadre. Visto il secondo posto in classifica, si potrebbe puntare sui rossoneri campioni d’Italia: Betclic quota questo evento a 25.00, quota molto interessante per gli scommettitori

Ma anche in campo europeo non mancano certo le sorprese, anche considerando i notevoli precedenti. In questa stagione ci sono tanti club fortissimi ma che finora non hanno dimostrato grossa continuità in Champions League. Una delle poche squadre a punteggio pieno nel proprio girone e con zero gol subiti è il Leicester di Ranieri che sta zoppicando in campionato. Potrebbe avverarsi un nuovo sogno per gli uomini del tecnico romano che vorrebbe regalare un’altra gioia ai suoi tifosi. Un pronostico azzardato ma che potrebbe non essere così assurdo viste le prestazioni europee, è quello del Leicester campione d’Europa: un evento quotato da Betclic a 45.00. Chi ama la sfida non può lasciarsi sfuggire questa quota che è molto conveniente e chissà che la formazione dei miracoli non riesca a bissare il successo in Premier di qualche mese fa.

Una delle sorprese potrebbe arrivare in Francia, dove molti alla vigilia avevano dato come netto favorito per la vittoria finale del titolo il PSG. La squadra di Emery che ha in rosa gente come Cavani, Lucas e Di Maria sta facendo non poca fatica ed è seconda in classifica: in vetta c’è il Nizza di Balotelli che viene quotato dal bookmaker Betclic a 11.00. Ma gli amanti delle scommesse azzardate potrebbero puntare anche su un altro evento intrigante, ovvero Balotelli capocannoniere in Ligue 1. Viene quotato da Betclic a 15.00, quota molto interessante.

La nostra infografica vi aiuterà a capire come è possibile arricchirsi azzardando le quote betclic e avendo fiuto per le scommesse sportive legate al mondo del calcio! Quindi non perdere l’occasione di diventare ricco e gioca la tua scommessa vincente con betclic!   #pronosticiazzardati

 

Pronosticiazzardati
Infografica a cura di: Betclic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>