Roma, De Rossi ci crede: “Possiamo lottare per lo scudetto, non siamo inferiori al Napoli”

di Enrico Cantone Commenta

Durante un’intervista a Sky Sport 24, il capitano della Roma, Daniele De Rossi, ha lasciato ben chiari quali saranno gli obiettivi della Roma durante questa stagione. I giallorossi sono forse usciti ridimensionati dalla sfida all’Allianz Stadium contro la Juventus, ma il finale di gara lascia ben sperare:

de rossi

“Continuo a ripetere che la Juve è la favorita: vincono da sei anni e basta vedere chi avevano in panchina contro di noi. Detto ciò, dico da due anni che il Napoli è pronto a vincere il campionato, gioca davvero bene; con gli azzurri ci siamo noi, dovremo essere pronti in qualsiasi momento”. De Rossi ha poi parlato di alcuni particolari della sua Roma, in particolare di Dzeko che attraversa un periodo non felicissimo dal punto di vista realizzativo: “Edin per noi è fondamentale, anche quando non segna dà una mano incredibile alla squadra. E’ uno dei più forti calciatori al mondo. Di Francesco? La mano del mister si vede…”. 

Uno sguardo anche alla Nazionale e a quanto accaduto lo scorso mese: “La colpa della mancata qualificazione ai mondiali è dei giocatori, inutile tirare in ballo riunioni più o meno movimentate nello spogliatoio. C’era tensione e nervosismo, normale che non si vivessero giorni tranquilli…”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>