Calciomercato Roma: Manolas-Zenit sfuma e Rudiger passa al Chelsea

di Enrico Cantone Commenta

Porte girevoli in casa Roma dove il nuovo ds Monchi sta operando un profondo restyling della rosa anche a costo di sacrificare qualche big. Nelle ultime ore, però, sono arrivate due notizie sorprendenti. Il “sacrificato” in difesa avrebbe dovuto essere Kostas Manolas e, in effetti, con lo Zenit di Mancini sembrava tutto fatto: l’affare è saltato all’ultimo, col greco che non si è presentato alle visite mediche complici anche alcune divergenze col club russo sulle modalità di pagamento.

rudiger

Il club, che aveva messo in preventivo i circa 35 milioni che sarebbero entrati nelle casse, ha dovuto allora pensare ad una nuova strategia. Ecco allora che colui che era stato dichiarato incedibile 15 giorni fa (vista anche la mancanza di offerte) alla fine abbandonerà l’Olimpico: parliamo di Toni Rudiger, reduce da una stagione più che positiva, giocata a lungo anche in un ruolo, quello di terzino destro, non propriamente suo.

Il tedesco passerà al Chelsea: l’affare è stato chiuso in un batter d’occhio, coi “blues” che pagheranno 33 milioni più 5 di bonus. Un colpo importante per la difesa di Antonio Conte, in vista anche della prossima Champions League. Il giocatore, che è ancora impegnato con la sua nazionale, firmerà un contratto di cinque anni e svolgerà le visite mediche subito dopo la finale di Confederations Cup contro il Cile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>