Manchester United, grave infortunio per Ibrahimovic: carriera a rischio?

di Enrico Cantone Commenta

Come molti temevano, l’infortunio occorso a Zlatan Ibrahimovic potrebbe essere molto grave. Lo svedese si è fatto male durante il match di ritorno dei quarti di Europa League tra Manchester United e Anderlecht ricadendo in malo modo dopo un duello aereo con un difensore avversario. Oggi Sky Sports UK, in attesa del comunicato ufficiale del club inglese, ha reso nota in anteprima la diagnosi: lesione del legamento crociato anteriore e posteriore del ginocchio destro. 

ibrahimovic

Un infortunio quindi ancora peggiore di quanto temuto: Ibra potrebbe restare fuori per un periodo che va tra gli otto e i nove mesi. Non il massimo per un calciatore alla soglia dei 36 anni e che, tra l’altro, aveva rimandato qualsiasi negoziazione per il rinnovo di contratto con lo United (in scadenza a giugno) a fine stagione. Insomma, il timore di tutti gli appassionati è che l’ex Psg non possa più tornare su certi livelli; una disdetta, considerato che anche durante quest’annata era risultato il migliore, e di gran lunga, dei suoi.

Mourinho, intervistato a fine partita, aveva già dato poche speranze: “Aspetto il referto medico, ma stando alla mia esperienza mi sembra qualcosa di grave. Mi auguro di sbagliarmi…”. Sensazioni negative nonostante Ibrahimovic, seppur aiutato dai medici del Manchester United, aveva lasciato il campo da gioco non in barella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>