Nazionale, 25 convocati da Ventura per le sfide contro Macedonia e Albania

di Enrico Cantone Commenta

Il ct della nazionale, Giampiero Ventura, ha diramato oggi la lista dei convocati per le ultime due partite del girone di qualificazione ai Mondiali 2018 in Russia. L’Italia giocherà contro la Macedonia, il 6 ottobre a Torino, e chiuderà tre giorni dopo, il 9 ottobre, contro l’Albania a Scutari.

convocati italia

La situazione di classifica è delineata: dopo il pesante k.o. subito in Spagna un mese fa, le speranze per il primo posto e quindi per la qualificazione diretta sono svanite definitivamente. Allo stesso tempo basterà un punto nelle due sfide per mettere al sicuro la seconda piazza e giocarsi così l’accesso alla rassegna iridata agli spareggi che si disputeranno a novembre.

Ventura ha più o meno confermato il blocco recente della nazionale, con qualche novità. Si registrano le esclusioni di Romagnoli, Gagliardini (paga un avvio di stagione non brillantissimo) e Zaza: l’attaccante del Valencia attraversa un grandissimo momento di forma e per molti era in odore di ritorno, non sarà così. Confermati invece Bernardeschi (nonostante i pochissimi minuti nelle gambe con la Juve), Spinazzola, Pellegrini e Gabbiadini. La vera novità è Simone Verdi, autore di un bellissimo inizio di campionato col Bologna: il trequartista era già stato convocato per la sfida contro l’Olanda nel marzo scorso, vedremo se stavolta arriverà il debutto.

ECCO LA LISTA DEI CONVOCATI DI VENTURA PER MACEDONIA E ALBANIA

Portieri: Gianluigi Buffon (Juventus), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Genoa)

Difensori:
 Davide Astori (Fiorentina), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Danilo D’Ambrosio (Inter), Matteo Darmian (Manchester United), Daniele Rugani (Juventus), Leonardo Spinazzola (Atalanta), Davide Zappacosta (Chelsea)

Centrocampisti: 
Daniele De Rossi (Roma), Marco Parolo (Lazio), Lorenzo Pellegrini (Roma), Marco Verratti (Paris Saint Germain)

Esterni: Federico Bernardeschi (Juventus), Antonio Candreva (Inter), Stephan El Shaarawy (Roma), Lorenzo Insigne (Napoli), Simone Verdi (Bologna)

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Eder Citadin Martins (Inter), Manolo Gabbiadini (Southampton), Ciro Immobile (Lazio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>