De Laurentiis svela il segreto: “Higuain voleva che vendessi Callejon…”

di Enrico Cantone Commenta

Come sempre quando concede un’intervista, Aurelio De Laurentiis è un fiume in piena. Il presidente del Napoli, alla vigilia della sfida col Real Madrid, ha rilasciato alcune dichiarazioni al quotidiano spagnolo “El Pais”, rivelando anche una serie di retroscena sul mercato.

De Laurentiis

Il primo riguarda proprio Higuain: “Ha disputato un’ultima stagione fantastica, ma in quella precedente sbagliò il rigore che ci avrebbe portati in Champions League. Non ho mai cenato con lui, ma con la famiglia sì. Ha un papà straordinario, come il fratello che però mi chiedeva continuamente di vendere Callejon. Io non mi faccio ricattare e ho rinnovato il contratto a José per altri quattro anni. Higuain aveva una clausola, se qualcuno era abbastanza pazzo da pagarla non potevo farci nulla”.

De Laurentiis ha poi parlato di Benitez: “Lo scelsi perché sembrava un napoletano quando lo andammo ad incontrare a Londra. Volevo Allegri, lo chiamavo tutti i mesi ma mi diceva di aspettare. E quando mi disse che era pronto avevo già l’accordo con Rafa. Benitez aveva un altro anno opzionale di contratto, ma la famiglia non volle lasciare l’Inghilterra. Gli offrii una villa a Roma con tante agevolazioni per le figlie, come una prestigiosa scuola equestre. Ma si vedeva che era distaccato già da quando perdemmo il preliminare con l’Athletic Bilbao…”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>