Il nuovo Mondiale per Club partirà dal 2021: 24 squadre impegnate, 12 europee

di Enrico Cantone Commenta

E’un’indiscrezione davvero interessante quella riportata oggi da Marca e che riguarda la nuova formula del Mondiale per Club. La manifestazione dovrebbe cambiare radicalmente a partire dal 2021 quando, di fatto, prenderà il posto della defunta Confederations Cup.

Mondiale per Club

E proprio come quel torneo, verrà disputato nel paese che l’anno dopo ospiterà i Mondiali, anche se per il 2021 la questione sarà più complicata considerato che in estate (quando si disputerà il nuovo Mondiale per Club) sarà impossibile giocare nel paese asiatico. La formula sembra molto più attraente rispetto a quella attuale, anche se ovviamente ci saranno da valutare più aspetti. Parteciperanno 24 squadre, divise in 8 gironi da 3: passano ai quarti le prime di ogni gruppo, poi eliminazione diretta fino alla finale. Una manifestazione che si svolgerà nell’arco di 20 giorni; la squadra vincitrice dovrà quindi disputare cinque partite.

Chi parteciperà al nuovo Mondiale per Club? 12 squadre proverranno dall’Europa, scelte in base ai risultati della Champions League (le finaliste e le vincitrici nei quattro anni precedenti) e al Ranking Uefa. Dovesse disputarsi oggi, quindi, ci sarebbe soltanto la Juventus come rappresentante italiana, considerato che il Napoli è 14esimo a poca distanza dall’Arsenal 12esimo (ultima squadra che si qualificherebbe). Il Sudamerica conterebbe su cinque squadre (4 vincitrici della Coppa Libertadores e probabilmente la migliore piazzata nel ranking Conmebol), seguono Nord America, Africa e Asia con 2. Resta il dubbio sull’Oceania: avrà un posto di diritto o passerà attraverso uno spareggio intercontinentale?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>