leonardo.it

Calciomercato Juventus: si segue con attenzione la Cantera del Barcellona

 
Roberto Bosio
24 febbraio 2012
Commenta

Dopo i tanti successi ottenuti in questi anni, la Cantera del Barcellona è attentamente seguita dai maggiori club di tutta Europa. Per evitare di veder moltiplicarsi i casi Fabregas, partito dalla Catalogna quando aveva sedici anni per Londra, il club campione d’Europa ha dovuto blindare i contratti di una parte dei suoi giovani – probabilmente quelli che ritiene più dotati, e che hanno già fatto più di una presenza in prima squadra -, come Thiago, Rafinha, Cuenca e Montoya.

Il problema però non è cambiato di molto, visto il corteggiamento che tanti club fanno ogni giorno – e comunque – a questi giorvani. E’ il caso ad esempio di Cristian Tello. Questo centravanti ventenne dai mezzi fisici più importanti dei suoi compagni – è alto 178 centimetri per una settantina di chili – è stato prelevato nell’estate del 2010 dalla squadra B dei cugini dell’Espanyol, e si è già segnalato per aver fatto due gol nelle sue quattro presenze nella Liga – una sola volta è partito da titolare, stranamento ha anche lo stesso score in Coppa del Re. Peccato che il suo contratto lo leghi ai blaugrana fino a giugno del 2013. Se il club catalano non riuscirà entro breve a rinnovare il suo contratto, il Barcellona potrebbe essere costretto a venderlo a giugno ad un prezzo scontato.

Oltre ai bianconeri seguono il giocatore diversi club, come il Valencia, il Malaga, il Benfica ed il Liverpool. E’ ovvio che il giocatore dovrà fare delle scelte, economiche e tecniche. Come scegliere tra l’essere titolare in un club meno importante o un cambio nella più forte squadra al mondo. Il giocatore di Sabadell npm è l’unico giocatore della Cantera che si trova in questa situazione. Secondo il giornale catalano Mundo Deportivo si trovano nela stessa situazione anche altri giovani come Sergi Roberto, Marc Bartra, Martín Montoya, Rafa Alcántara o Jonathan Dos Santos. Anche se questi giocatori hanno un contratto che è stato recentemente prolungato.

Articoli Correlati
Calciomercato Juventus, il PSG segue Lichtsteiner e Bonucci

Calciomercato Juventus, il PSG segue Lichtsteiner e Bonucci

Proprio questa mattina parlavamo del mercato pazzo del PSG che compra giocatori a stock, senza valorizzare quelli che ha in casa. E questa storia potrebbe non finire qui. Infatti secondo […]

Calciomercato Juventus: i bianconeri interessati al nuovo Benzema?

Calciomercato Juventus: i bianconeri interessati al nuovo Benzema?

Non lo ha detto nessuno, ma il colpo migliore del mercato di gennaio potrebbe essere stato fatto dal Bologna. Quando si parla di giovani di belle speranza il condizionale è […]

Calciomercato Juventus: per Gabbiadini è sfida con il Napoli

Calciomercato Juventus: per Gabbiadini è sfida con il Napoli

Come avevo scritto qualche giorno fa, in casa Juventus c’è grande attenzione per i giovani di grandi potenzialità. Tra gli osservati speciali c’è anche Manolo Gabbiadini, attaccante ventenne dell’Atalanta e […]

Juventus: si punta Cahill, ma attenzione all’Inter

Juventus: si punta Cahill, ma attenzione all’Inter

Non solo Rhodolfo. La Juventus infatti pensa seriamente ad ingaggiare anche Gary Cahill, uno dei difensori più apprezzati d’Inghilterra, se non a gennaio, almeno a giugno. Il centrale del Bolton […]

Anche il Barcellona segue Nagatomo

Anche il Barcellona segue Nagatomo

A Barcellona, i laterali difensivi non hanno mai fatto parlare tanto di sé. Tra i molti rifiuti del brasiliano Dani Alves di prolungare il suo contratto e i negoziati che […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento